Una Guida Pratica ai Dispositivi di Energia-Libera                                   Autore: Patrick J. Kelly

 

Capitolo 10: Sistemi Automotive

 

Ci sono due o tre obiettivi principali per le persone che creano dispositivi automotive - aumentando le prestazioni mpg (km/l) e riducendo le emissioni nocive sono le prime due priorità, durante l'esecuzione del veicolo  all'acqua da sola è l'obiettivo di poche persone.


I
primi due obiettivi sono facilmente raggiungibili, ma costruire un veicolo che va all'acqua da sola non sta per accadere per quasi tutti. Questa idea è spacciata da truffatori che vendono senza valore "piani", sostenendo che questi verrà eseguito un veicolo all'acqua per chi vuole costruire questi dispositivi semplici. Questo non è solo vero. Siete invitati a scaricare il "HydroStar" e "HydroGen" piani libera da http://www.free-energy-info.tuks.nl/P61.pdf e http://www.free-energy-info.tuks.nl/P62.pdf. Tuttavia, le persone con più esperienza che guardano questi piani sono convinti che non potevano produrre abbastanza miscela di gas idrogeno / ossigeno di far girare il motore. Anche se non ho mai sentito di nessuno, da nessuna parte, mai ottenere un motore per funzionare su questi piani, la scienza attuale di acqua è così inadeguato, che non sono in grado di avere la certezza che non potevano lavorare, e quindi sono solo altamente dubbioso che sono dispositivi funzionali.


Appena
prima di arrivare a spiegare i dettagli costruttivi dei sistemi pratici, mi permetta di mettere il funzionamento di un motore in acqua da sola nel suo contesto. Il motore a combustione interna che si possiede ha un'efficienza inferiore al 50%. Ciò significa che almeno metà dell'energia disponibile dal carburante che si utilizza è sprecato e non produce alcuna potenza meccanica utile di uscita. In molti casi, tale percentuale può raggiungere il 90% di spreco, ma cerchiamo di essere generosi e supponiamo che il vostro motore particolare è particolarmente buono e gestisce il 50% di efficienza.


Il
modo principale di un motore funzionante con acqua come unico combustibile, coinvolge scissione dell'acqua in idrogeno e ossigeno e quindi bruciando tali gas per alimentare il motore. Per autoalimentarsi, la scissione dell'acqua deve essere fatto da parte elettrica del veicolo e questo significa che l'efficienza della scissione dell'acqua deve essere superiore al 200% efficiente. Questo non succede con i sistemi semplici, per cui si prega di dimenticare l'idea di costruire qualche dispositivo nel vostro garage con un paio di ore di lavoro e salutando stazioni per sempre - non accadrà.


Giusto
per mettere in chiaro, è possibile apparire a eseguire un auto in acqua da solo, ma il livello di difficoltà è più o meno come la costruzione di un razzo in grado di andare in orbita, qualcosa di ben oltre le capacità della maggior parte delle persone, me compreso. Questo documento ti dice come si può fare, ma vi prego di capire che richiede competenze eccezionali, spesa notevole e una grande quantità di pazienza, quindi per il momento, si prega di non pensarci più.


Cosa
si può fare abbastanza facilmente e a basso costo, è quello di costruire un dispositivo che consentirà di accrescere l'efficienza del vostro motore. Questo viene fatto alimentando un idrogeno / gas misto di ossigeno (chiamato gas "idrossi") in un motore con l'aria che viene aspirata per far funzionare il motore. Un dispositivo di questo tipo è una "richiamo" poiché incrementa il consumo di combustibile, estraendo una maggiore percentuale di energia disponibile del combustibile. Un effetto collaterale importante di questo miglioramento della qualità di combustione del carburante è il fatto che il combustibile incombusto non viene spinto dallo scarico come emissioni nocive.  Un altro effetto è che il motore ha maggiore potenza di traino e corre liscia. All'interno del vostro motore, i depositi di carbonio hanno costruito dal precedente non-potenziato in funzione e questi depositi vengono bruciate quando si utilizza un ripetitore, e che la pulizia interna prolunga la vita del motore.


Alcune
persone si preoccupano per il fatto che la combustione di gas idrossi produce acqua e immaginare questa acqua causando formazione di ruggine all'interno del motore. Quello che non capiscono è che il normale carburante utilizzato nel motore è un "idrocarburi", che è un composto di idrogeno e carbonio e che divide carburante effettivamente fino a formare idrogeno che le ustioni motore. In realtà, è la parte di carbonio del combustibile idrocarburo che è il problema, producendo anidride carbonica, ossido di carbonio, e depositi di carbonio fisiche all'interno del motore. A bruciare combustibile normale produce acqua comunque, ma non si ottiene ruggine all'interno del motore, come la temperatura è così alta che l'acqua è in forma di vapore o di vapore che asciugarsi completamente quando il motore è spento. Aggiungendo una piccola quantità di gas idrossi non ha effetti negativi.


Questo
documento descrive i diversi tipi di generatori di spinta – un booster. Vorrei sottolineare che ogni motore è diverso e dipende per cominciare da quanto il motore è inefficiente, che tipo di miglioramento mpg (km/l) che può essere prodotta da un booster. Giusto per essere sicuri di aver capito che cosa si tratta, un booster è un semplice contenitore che contiene un insieme di piatti immersi in acqua che ha probabilmente un additivo per rendere migliore l'acqua a condurre corrente elettrica. Un tubo dalla parte superiore del contenitore alimenta il gas nel filtro dell'aria del veicolo, tramite uno o due dispositivi di sicurezza semplici. Aggiungendo questo gas provoca un notevole miglioramento nella qualità della combustione del carburante all'interno del motore e la riduzione delle emissioni nocive vicino allo zero.

 

Come conseguenza di questo, è possibile ridurre la quantità di combustibile fossile essere inviato al motore, che non è qualcosa che dovrebbe essere fatto se idrossi gas non viene aggiunta, poiché il motore è soggetto a surriscaldarsi e qualche danno di valvola potrebbe verificarsi. Si tratta di una questione completamente diversa se gas idrossi viene aggiunto. Tuttavia, tutti i progetti di motore recenti hanno una centralina elettronica ("ECU") che controlla la quantità di combustibile che è inviato al motore. La ECU accetta segnali di ingresso da un "sensore di ossigeno" inserito nel flusso di scarico, e spesso un secondo sensore dopo il catalizzatore per assicurarsi che il catalizzatore è riuscita.


Sfortunatamente,
lo scarico migliorato causato dal migliore combustione del carburante  provocato dal gas idrossi, provoca l'ECU a pensare che la miscela aria-carburante del motore deve essere troppo basso, e quindi a pompare più carburante nel tentativo di compensare. Idealmente, questo può essere trattata con l'aggiunta di un circuito che regola il segnale proveniente dal sensore di ossigeno in modo che sia corretta per la combustione di carburante. Dettagli su come effettuare questa operazione in un documento di accompagnamento.


Quindi,
per ricapitolare, l'unico dispositivo pratico che ci si può costruire e utilizzare per migliorare le prestazioni automobilistiche è un 'booster'. Utilizzando un booster migliora l'efficienza del consumo di carburante all'interno del motore e che si traduce in maggiore potenza, migliore coppia, scorrevolezza e le emissioni di gas di scarico notevolmente migliorati. Se la centralina non viene regolata o il suo segnale di ingresso non controllato, le figure mpg può effettivamente ottenere leggermente inferiore a causa di indesiderati carburante in eccesso che viene pompato nel motore. Se un circuito di controllo è utilizzato per correggere l'errore ECU, allora guadagni di mpg (km/l) sarà prodotto.  Allora, quali guadagni di mpg (km/l) ci si può aspettare? La cosa peggiore che io abbia mai sentito parlare di era dell'8%, che è molto raro. Il più basso guadagno probabile è il 20%. Guadagni tipici sono nella staffa 25% al ​​35%. Non è particolarmente insolito 35% al ​​60%, mentre gli utili fino a 100% e oltre sono stati raggiunti ma sono rare. Una aspettativa realistica sarebbe un guadagno del 33%.


Questo
capitolo è suddiviso nelle seguenti sezioni:


1.
Semplici richiamo CC, utilizzando un 12-volt ingresso elettrico.

2. Avanzate richiamo CC con tensioni CC molto più elevati.

3. Acqua-frazionamento che utilizza segnali elettrici pulsati di cambiare l'acqua in gas "idrossi".

4. Esecuzione di motori senza combustibili fossili.

5. Altri dispositivi utili.


Una
cosa che deve essere compreso:

 

Attenzione: un booster non è un giocattolo. Se si effettua e utilizzare uno di questi, lo fate a vostro rischio e pericolo. il progettista del booster, l'autore di questo documento o il fornitore del display Internet sono in alcun modo responsabile dovrebbe subire perdite o danni attraverso le vostre azioni. Anche se si crede di essere completamente sicuro di effettuare e utilizzare un booster correttamente costruito, a condizione che le istruzioni di sicurezza riportate in questo documento sono seguiti, si sottolinea che la responsabilità di fare questo è vostra e solo vostra.

 

 

 

Semplici CC Richiamos.

E 'importante comprendere i principi di base di elettrolisi se si sta per avere successo nella costruzione e gestione di un booster, o, in alternativa, l'acquisto e la gestione di un richiamo. Un "CC booster" opera  a "corrente continua", che è il tipo di energia elettrica erogata da una batteria per auto.

 

Il metodo è molto semplice in struttura di base. Due piastre metalliche sono posti in acqua e una corrente elettrica viene fatta passare tra le piastre. Ciò causa l'acqua per abbattere in una miscela di gas idrogeno e ossigeno (I due componenti utilizzati nella Space Shuttle). Maggiore è il flusso di corrente, maggiore è il volume di gas che verrà prodotto. La disposizione è così:

 

Ricordando che il risultato di questa operazione è quello di produrre carburante per lo Space Shuttle, si dovrebbe evitare di fare questo in casa e lasciare che il gas prodotto dal processo di accumula sul soffitto. Ci sono molti video sul web dove le persone agiscono in modo pericoloso ed eseguire all'interno di elettrolisi utilizzando un contenitore che è aperto verso l'alto, come mostrato sopra. Per favore, per favore non farlo in quanto è molto pericoloso - non è un popper partito che spinge lo Space Shuttle nello spazio! Se si dovesse raccogliere una tazza di gas idrossi e accenderla, l'esplosione risultante sarebbe probabilmente danneggiare l'udito in modo permanente, in modo da non farlo in nessun caso. Proprio come il fatto che una motosega molto utile è un dispositivo pericoloso che deve essere trattata con rispetto, così, vi prego di capire che la miscela di gas molto utile idrossi contiene un sacco di energia e quindi ha bisogno di essere trattati con rispetto.

 

Questo stile di elettrolisi dell'acqua è stato studiato dallo sperimentatore di grande talento e meticoloso Michael Faraday. Ha presentato i suoi risultati in un formato molto tecnico e scientifico, che non sono comprese dalla maggior parte delle persone comuni. Ma in termini semplici, ci dice che la quantità di gas idrossi prodotta è proporzionale alla corrente che fluisce attraverso l'acqua, in modo da aumentare il tasso di produzione di gas, è necessario aumentare il flusso di corrente. Inoltre, ha trovato che la tensione ottimale tra i due "elettrodi" piatti è 1,24 volt.

 

Questo suona un po 'tecnico, ma è un pezzo molto utile di informazioni. Nella disposizione mostrata sopra, dodici volt viene collegato attraverso due piastre in acqua. Faraday ci dice che solo 1,24 volt di dodici volt che andrà a fare idrossi gas ed i restanti 10,76 volt funziona come un bollitore elettrico e solo riscaldare l'acqua, producendo alla fine vapore. Visto che vogliamo fare di gas idrossi e non a vapore, questa è una brutta notizia per noi. Quello che ci dice è che se si sceglie di farlo in quel modo, quindi solo il 10% della potenza presa dal booster rende effettivamente gas idrossi e un massiccio 90% viene sprecata sotto forma di calore.

 

Non vogliamo davvero un basso livello di efficienza elettrica del genere. Un modo per aggirare il problema è quello di utilizzare due celle come questo:

 

Questa soluzione impiega i 1,24 volt due volte mentre i dodici volt rimane invariato e quindi il rendimento elettrico va fino a 20% e la perdita di calore scende al 80%. Questo è piuttosto un miglioramento, ma ancora più importante è il fatto che il doppio di gas idrossi tanto sono state prodotte, quindi abbiamo raddoppiato il rendimento elettrico e raddoppiato l'uscita del gas, per un risultato che è quattro volte meglio di prima.

 

Potremmo fare un passo avanti e utilizzare tre celle come questo:

 

Questa volta stiamo utilizzando tre delle nostre sezioni di 1,24 volt e questo ci un rendimento elettrico del 30% e tre volte la quantità di gas, rendendo il sistema nove volte più efficace.

 

Questo è sicuramente andando nella giusta direzione, in modo fino a che punto si può prendere quando si utilizza un periodo di dodici volt? Quando si utilizzano i materiali costruttivi che anni di test ha dimostrato di essere particolarmente efficace, vi è una caduta di tensione attraverso le piastre di metallo, il che significa che la tensione migliore per ogni cella è di circa 2 volt e quindi con una batteria dodici volt, sei celle è di circa la migliore combinazione, e questo ci un rendimento elettrico del 62% e sei volte tanto il gas, che è 37 volte meglio di una singola cella, e la potenza elettrica sprecata scende dal 90% al 38%, che è circa buono come si può ottenere.

 

Certo, non sarebbe pratico avere sei caselle ognuna grande come una batteria per auto, come non avremmo mai riusciti a farli stare in maggior parte dei veicoli. Forse bastarebbe mettere tutti i piatti all'interno di una singola casella. Purtroppo, se lo facciamo, una buona dose di corrente elettrica scorrerebbe intorno i piatti e non produrebbe  molto gas. Una vista superiore di questo schema è indicato qui:

 

 

Questo è un disastro per noi ora non sarà possibile ottenere i vostri sei volte la produzione di gas o il nostro riscaldamento massicciamente ridotto. Per fortuna, c'è una soluzione molto semplice per questo problema, ed è quello di dividere la finestra in sei compartimenti stagni che utilizzano partizioni sottili come questo:

 

 

 

 

Questo ci restituisce la nostra efficienza elevata, bloccando il flusso di corrente passato fuori le piastre e forzando il passaggio di corrente attraverso le piastre, producendo gas tra ogni coppia di piastre.

 

Per inciso, se questo booster è stato alimentato dall'impianto elettrico di un veicolo, quindi la tensione, anche se chiamato "dodici volt" sarà effettivamente quasi quattordici volt quando il motore è acceso in modo che il "dodici volt" batteria verrà addebitato. Questo ci permetterebbe di utilizzare sette cellule all'interno del nostro elettrolizzatore, piuttosto che le sei celle sopra riportati e che ci avrebbe dato sette volte il volume di gas che una singola coppia di piastre darebbe. Alcune persone preferiscono sei celle, e gli altri, sette cellule - la scelta spetta alla persona che costruisce l'unità.

Abbiamo discusso i metodi per aumentare la produzione di gas e di ridurre gli sprechi di energia, ma per favore non date per scontato che l'obiettivo è quello di fare grandi volumi di gas idrossi. Si è trovato che con molti motori di veicoli, miglioramento delle prestazioni molto buone può avere con un tasso di produzione di gas idrossi di meno di 1 litro al minuto ("lpm"). Portate di appena 0,5-0,7 litri al minuto sono spesso molto efficaci. Ricordate, il gas idrossi da un booster viene utilizzato come un accenditore per il combustibile normale utilizzato dal motore e non come combustibile aggiuntivo.

 

Il grande vantaggio di un design di booster efficiente è che si può produrre il volume desiderato di gas utilizzando una corrente molto inferiore, e così, un carico inferiore supplementare sul motore. Certo, non c'è molto carico del motore aggiuntivo necessario da un richiamo, ma dovremmo ridurre la quantità extra disegno intelligente.

 

Nella discussione di cui sopra, è dimostrata con la batteria collegata direttamente attraverso il booster o "elettrolizzatore". Questo non dovrebbe mai essere fatto in quanto non vi è alcuna protezione contro il corto circuito causato da un filo allentato o qualsiasi altra cosa. Ci dovrebbe essere un fusibile o un interruttore come prima cosa collegato alla batteria. Interruttori sono disponibili da qualsiasi presa di alimentazione elettrico come vengono utilizzati nella "scatola fusibili" in case, per fornire protezione per ogni circuito di illuminazione e ciascun circuito di presa. Non sono costosi come sono costruiti in volumi molto grandi. Sono anche disponibili su eBay. L'interruttore è cablato in questo modo:

 

 

 

un disegno comune (valutato a 32 ampere) si presenta così:

 

 

 

 

 

Alcuni aspiranti costruttori ritengono che alcuni aspetti della costruzione sono troppo difficile per loro. Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero rendere la costruzione più semplice.

 

Costruzione di una contenitore di sette celle non è difficile. I pezzi sono tagliati fuori per due lati, uno di base, un coperchio e sei partizioni assolutamente identici. Queste partizioni deve essere esattamente lo stesso, così che non vi è alcuna tendenza a sviluppare la presenza di perdite. Se si decide di utilizzare il sistema di elettrodi piegati mostrati nelle pagine successive, quindi praticare i fori dei bulloni nelle partizioni prima di assemblarli:

 

 

 

Il pezzo inferiore è la stessa lunghezza dei lati, ed è la larghezza delle partizioni più due volte lo spessore del materiale usato per costruire l'alloggiamento. Se plastica acrilica viene utilizzato per la costruzione, il fornitore può anche fornire un "collante" che di fatto "salda" insieme i pezzi rendendo i vari pezzi sembrano essere stati realizzati in un pezzo unico. Il caso sarebbero stati montati in questo modo:

 

 

Qui, le partizioni sono fissati in posizione uno alla volta, e, infine, il secondo lato è attaccato e si accoppiano esattamente come le partizioni e fini sono esattamente la stessa larghezza. Una semplice costruzione per il coperchio è incollare e avvitare una striscia tutto intorno alla parte superiore dell'unità e hanno il coperchio sovrappongono i lati come mostrato qui:

 

 

Una guarnizione, forse di PVC flessibile, posizionato tra i lati e il coperchio potrebbe contribuire a ottenere una buona tenuta quando il coperchio è imbullonato. Il tubo di uscita del gas si trova nel centro del coperchio, che è una posizione che non è interessato se l'unità viene inclinata quando il veicolo è su una collina ripida.

 

Anni di test hanno dimostrato che una scelta molto buona di materiale per le lastre di elettrodo è 316-L acciaio inox. Tuttavia, è molto difficile collegare elettricamente le piastre all'interno delle cellule, come è necessario usare filo di acciaio inossidabile per effettuare i collegamenti e connessioni bullonate non sono molto adatti. Che lascia saldare i fili ai piatti e di saldatura in acciaio inox non è qualcosa che un principiante può fare bene in quanto è molto più difficile di saldatura dell'acciaio dolce. Vi è una buona alternativa, e che è di organizzare il materiale della piastra in modo che non sono necessari collegamenti a filo:

 

 

 

Anche se questo a sei celle di design può sembrare un po 'complicato da una rapida occhiata, è davvero una costruzione molto semplice. Ciascuna delle piastre utilizzate nelle celle centrali è proprio questa forma:

 

 

 

Le forme piastra sopra riportati sono disposti in modo che l'accesso alle viti dall'alto e possono essere raggiunti da una chiave e fermo mentre l'altro dado viene serrato.

 

A meno che non siano in grado di piatti di piegatura, vi suggerisco di utilizzare in rete in acciaio inox per le piastre. Funziona molto bene, può essere facilmente tagliato con cesoie o qualsiasi altro attrezzo simile e può essere piegata in forma dal costruttore casa utilizzando strumenti sempliciuna squadra, un pezzo di ferro angololare, un piccolo pezzo di lamiera di acciaio dolce, un martello , ecc

 

Troverete fuori da ogni negozio di montaggio di metallo cumuli ci pezzi di scarto gettati per il riciclaggio. Ci saranno ritagli di varie dimensioni di ferro di angolo e ogni sorta di altre piccole sezioni di lamiere e strisce. Sono nel passare principalmente per sbarazzarsi di loro in quanto l'azienda di fabbricazione viene pagato quasi nulla per loro. È possibile utilizzare alcuni di questi pezzi per modellare i vostri piatti di richiamo, e se ti senti male per il business costa circa un centesimo, quindi con tutti i mezzi rimetterli nel cumulo di scarto in seguito.

 

Se si bloccare il piatto tra due angolari in una morsa, quindi attenti, ripetuti picchiettando delicatamente con un martello vicino alla posizione curva, produrrà una curva molto pulito e ordinato nel piatto:

 

Il foglio piegato può quindi essere bloccato tra due strisce di acciaio e un tagliente U bend prodotta toccando con un martello, di nuovo, lungo la linea di piegatura desiderata:

 

 

Lo spessore della barra di acciaio all'interno della curva deve essere la larghezza esatta del gap richiesto tra le facce della piastra finiti. Questo non è particolarmente difficile disporre di 3 mm, 3,5 mm, 4 mm, 5 mm e 6 mm sono comuni spessori usato in acciaio fabbricazione, e possono essere combinati per dare quasi ogni interstizio necessario.

 

Ci sono molte varietà di rete di acciaio inossidabile. Lo stile e lo spessore non sono affatto critici, ma è necessario scegliere un tipo che è abbastanza rigido e che terrà la sua forma anche dopo che è stato piegato. Questo stile potrebbe essere una buona scelta:

 

 

Il vostro fornitore locale di acciaio ha probabilmente alcuni tipi a portata di mano e può farvi vedere come flessibile una varietà particolare. La forma mostrata sopra è per un modello "tre piatto per cella" dove ci sono due facce della piastra attivi. Idealmente, si desidera due a quattro pollici quadrati di superficie della piastra per amplificatore di corrente che fluisce attraverso la cella, in quanto che vita molto lunga all'elettrodo e minimo riscaldamento grazie alle piastre.

 

Questo tipo di costruzione è ragionevolmente facile da assemblare i due bulloni che passano attraverso le pareti e che tengono le piastre rigidamente in posizione, è possibile accedere dall'alto, due chiavi utilizzate per bloccare saldamente. Ghiere sono opzionali. Se ritieni che la tua maglia particolare potrebbe essere un po 'troppo flessibile o se si pensa che i bulloni potrebbe eventualmente sciogliere, quindi è possibile collegare due o più separatori isolante  - rondelle di plastica, bulloni, fascette in plastica o qualsiasi altra cosa ad una dei lati della piastra.

 

Questi tengono le piastre a parte, anche se dovessero allentarsi. Essi hanno inoltre contribuire a mantenere la distanza tra le piastre. Questo divario deve essere un compromesso, perché quanto più le piastre sono insieme, la migliore è la produzione di gas, ma il più difficile è per le bolle di staccarsi dalle piastre e salire in superficie e se non lo facciano, allora essi bloccano alcuni delle zone della piastra e impediscono l'ulteriore produzione di gas dalla parte della piastra di elettrolita che non tocchi più la piastra lì. Una scelta popolare di scarto è di 1/8 di pollice, che è 3 mm che è un buon compromesso di distanza. Distanziatori circolari sarebbe simile a questa:

 

v

 

Se la corrente è abbastanza bassa, una forma ancora più semplice che ha solo una singola coppia di superfici di piastra attiva per cella, può essere utilizzato come mostrato qui:

 

 

 

 

Qualsiasi di questi disegni possono essere 6-7-cella o cella e le piastre può essere costruito senza aiuto esterno. Si noterà che i collegamenti elettrici a ciascuna estremità del richiamo vengono immersi per assicurarsi che una connessione allentata non può provocare scintille e accendere il gas idrossi nella parte superiore del contenitore. Ci dovrebbe essere una rondella di guarnizione all'interno di prevenire qualsiasi perdita di elettrolito passato il bullone di serraggio.

 

Se si desidera utilizzare tre coppie di piastre attive in ogni cella, quindi la forma di piastra potrebbe essere così:

 

 

 

L'elettrolita è una miscela di acqua e di un additivo permette più corrente di fluire attraverso il liquido. La maggior parte delle sostanze che la gente pensa di utilizzare per effettuare un elettrolita sono più inadatto, producendo gas pericolosi, danneggiare le superfici delle piastre e dando elettrolisi irregolare e correnti che sono difficili da controllare. Questi includono sale, acido della batteria e il bicarbonato e mi consiglia vivamente di non utilizzare uno di questi.

 

Ciò che è necessario è una sostanza che non viene utilizzata durante l'elettrolisi e che non danneggia le piastre anche dopo anni di utilizzo. Ci sono due sostanze molto adatto per questo: idrossido di sodio, chiamato anche "liscivia" o "soda caustica". Negli Stati Uniti, questo è disponibile nei negozi Lowes, che vengono venduti come "Opener Crystal 'Heavy Duty' Roebic Drain". La formula chimica è NaOH.

 

Un altra sostanza che è ancora migliore è idrossido di potassio o "potassa caustica" (formula chimica KOH) che può essere ottenuto da soap-making negozi di alimentazione si trovano sul web. Sia NaOH e KOH sono materiali molto caustici e devono essere maneggiati con cura notevole.

 

Bob Boyce degli Stati Uniti è una delle persone più esperte per la costruzione e l'uso di boosters di modello diverso. Egli ha gentilmente condiviso le seguenti informazioni su come stare al sicuro durante la miscelazione e l'utilizzo di queste sostanze chimiche. dice:

 

Questi materiali sono molto caustico e quindi hanno bisogno di essere maneggiati con cura e tenuti lontano dal contatto con la pelle, e ancora più importante, gli occhi. Se eventuali schizzi entrare in contatto con te, è moltoimportante infatti che l'area interessata Pulire immediatamente con abbondante acqua corrente e, se necessario, l'uso di aceto che è acida e quindi neutralizzare il liquido caustico.

 

Per la preparazione di una soluzione, si aggiungono piccole quantità di idrossido di acqua distillata tenuto in un contenitore. Il contenitore non deve essere di vetro come vetro non è più elevata qualità sufficiente per essere un materiale adatto in cui mescolare l'elettrolita. La stessa idrossido deve sempre essere conservati in un robusto contenitore a tenuta stagna che è chiaramente etichettato come "PERICOLO - di potassio (o di sodio) Idrossido". Tenere il contenitore in un luogo sicuro, dove non può essere raggiunto da bambini, animali o persone che non avrà alcun preavviso dell'etichetta. Se la fornitura di idrossido viene consegnato in un sacchetto di plastica forte, poi una volta che si apre l'involucro, è necessario trasferire tutto il suo contenuto a robusti, a tenuta d'aria, contenitori di plastica, che si può aprire e chiudere senza alcun rischio di spargere il contenuti. Negozi di ferramenta vendono grandi secchi di plastica con coperchi a tenuta d'aria che possono essere utilizzati per questo scopo.

 

Quando si lavora con i fiocchi di idrossido secche o granuli, usare occhiali protettivi, guanti di gomma, una camicia a maniche lunghe, calze e pantaloni lunghi. Inoltre, non indossare i tuoi vestiti preferiti quando si maneggia la soluzione di idrossido in quanto non è la cosa migliore per i vestiti. E 'anche nulla di male ad indossare una maschera che copre la bocca e il naso. Se si sta mescolando idrossido solido con acqua, aggiungere sempre l'idrossido in acqua, e non viceversa, e utilizzare un contenitore di plastica per la miscelazione, preferibilmente uno che ha il doppio della capacità della miscela finita. La miscelazione deve essere effettuata in un ambiente ben ventilato che non è pieno di spifferi e correnti d'aria può soffiare l'idrossido secco intorno.

 

Quando si miscela l'elettrolita, non usare mai acqua calda. L'acqua deve essere freddo perché la reazione chimica tra l'acqua e l'idrossido genera una grande quantità di calore. Se possibile, posizionare il contenitore di miscelazione in un contenitore più grande pieno di acqua fredda, come che vi aiuterà a mantenere la temperatura verso il basso, e se la vostra miscela deve "bollire" conterrà la fuoriuscita. Aggiungere solo una piccola quantità di idrossido alla volta, mescolando continuamente, e se ci si ferma agitazione per qualsiasi motivo, mettere i coperchi indietro su tutti i contenitori.

 

Se, nonostante tutte le precauzioni, capita il contatto della soluzione di idrossido con la pelle, lavare con abbondante acqua corrente fredda e applicare un po 'di aceto per la pelle. L'aceto è acido, e aiuterà a bilanciare l'alcalinità del idrossido. È possibile utilizzare il succo di limone, se non si dispone di aceto a portata di mano - ma è sempre una buona idea avere una bottiglia di aceto a portata di mano.

 

La concentrazione dell'elettrolita è un fattore molto importante. In generale, il più concentrato l'elettrolita, maggiore è la corrente e il volume dei gas idrossi prodotto. Tuttavia, ci sono tre fattori principali da prendere in considerazione:

 

1. La resistenza al flusso di corrente attraverso le piastre di elettrodi metallici.

2. La resistenza al flusso di corrente tra le piastre metalliche e l'elettrolito.

3. La resistenza al flusso di corrente attraverso l'elettrolita stesso.

 

1. In un design elettrolizzatore buono come quelli sopra indicati, il progetto stesso è buono come un booster CC può ottenere, ma capire ognuna di queste aree di perdita di potenza è importante per le migliori prestazioni possibili. Ci è stato insegnato a scuola che i metalli conducono l'elettricità, ma quello che non è stato menzionato, probabilmente è stato il fatto che alcuni metalli, come l'acciaio inossidabile sono molto poveri conduttori di elettricità ed è per questo che i cavi elettrici sono realizzati con fili di rame e senza cavi in ​​acciaio. In questo modo il flusso di corrente si verifica con le nostre piastre elettrolizzatore:

 

Il fatto di avere pieghe e curve nel piatto non ha alcun effetto significativo sul flusso di corrente. Resistenza al flusso di corrente attraverso le piastre di elettrodi metallici è qualcosa che non può essere superata facilmente ed economicamente, e quindi deve essere accettato come un dato di fatto . In generale, il riscaldamento da questa sorgente è bassa e non è una questione di grande preoccupazione, ma fornire una grande quantità di superficie della piastra di ridusce questa componente di perdita di potenza quanto più possibile.

 

2. Resistenza al flusso tra l'elettrodo e l'elettrolita è una cosa completamente differente, e notevoli miglioramenti possono essere fatti in questo settore. Dopo un'ampia sperimentazione, Bob Boyce ha scoperto che un miglioramento notevole può essere fatto se uno strato catalitico si sviluppa sulla superficie della piastra attiva. I dettagli di come questo può essere fatto sono indicati più avanti nel documento compagno "D9.pdf" come parte della descrizione di un elettrolizzatore di Bob.

 

 

3. Resistenza a fluire attraverso lo stesso elettrolita può essere minimizzato utilizzando il miglior catalizzatore a sua concentrazione ottimale. Quando si usa idrossido di sodio, la concentrazione ottimale è 20% in peso. As 1 cc di acqua pesa un grammo, un litro di acqua pesa un chilogrammo. Ma, se il 20% (200 grammi) di questo chilogrammo deve essere costituito da idrossido di sodio, poi l'acqua residua può pesare solo 800 grammi e così sarà solo 800 cc di volume. Quindi, per formare un 20% "peso" miscela di idrossido di sodio e acqua distillata, i 200 grammi di idrossido di sodio sono aggiunti (molto lentamente e con attenzione, come spiegato sopra da Bob) a circa 800 cc di acqua distillata fredda e la volume di elettrolita prodotta sarà di circa 800 cc.

 

Quando l'idrossido di potassio è in uso, la concentrazione ottimale è 28% in peso e quindi, 280 g di idrossido di potassio vengono aggiunti (molto lentamente e con attenzione, come spiegato sopra da Bob) a solo 720 cc di acqua distillata fredda. Entrambi questi elettroliti hanno un punto di congelamento ben inferiore a quella dell'acqua e questo può essere una caratteristica molto utile per le persone che vivono in luoghi che hanno inverni molto freddi.

 

Un altro fattore che influenza il flusso di corrente attraverso l'elettrolita è la distanza che la corrente deve fluire attraverso l'elettrolita - maggiore è la distanza, maggiore è la resistenza. Riducendo la distanza tra le piastre al minimo migliora l'efficienza. Tuttavia, fattori pratici entrano in gioco qui come bolle bisogno di spazio sufficiente per sfuggire tra le piastre, e un compromesso buon funzionamento è un passo di 3 mm. che è un ottavo di un pollice.

 

 

 

Tuttavia, vi è un problema con l'utilizzo la concentrazione ottimale di elettrolita, e che è il flusso di corrente causata dal elettrolita notevolmente migliorato è probabile che sia molto più vogliamo. Per far fronte a questo siamo in grado di utilizzare un circuito elettronico chiamato "Pulse-Width Modulator" (o "PWM") del circuito. Questi sono spesso venduti come "CC Regolatori di giri del motore" e se si acquista uno, poi scegliere quella che può gestire 30 ampere di corrente.

 

Un circuito PWM funziona in modo molto semplice. Si passa la corrente al elettrolizzatore e spegnimento molte volte ogni secondo. La corrente è controllata da quanto tempo (in un un secondo) la corrente è On, rispetto a quanto tempo è disattivato. Ad esempio, se il tempo di On è due volte più lungo del tempo di spegnimento (66%), allora il flusso della corrente media sarà molto maggiore se il tempo di On erano solo metà del tempo come il tempo Off (33%).

 

Quando si utilizza un controller PWM, è normale posizionare la manopola di controllo su o vicino al cruscotto e di montare una semplice ed economica amperometro a fianco in modo che il conducente possa aumentare o diminuire il flusso di corrente è ritenuto necessario. La disposizione è così:

 

 

C'è un circuito controller più sofisticato chiamato "corrente costante Circuit" e che consente di selezionare la corrente che si desidera e il circuito mantiene la corrente al vostro valore impostato in ogni momento. Tuttavia, questo tipo di circuito non è prontamente disponibile per la vendita anche se alcuni punti si stanno preparando ad offrire loro.

 

Alcuni dei boosters più semplici non utilizzare un circuito PWM perché controllano il flusso di corrente attraverso il booster rendendo la concentrazione dell'elettrolita molto basso in modo che la resistenza al flusso di corrente attraverso le bobine elettroliti la corrente e tiene basso per il livello desiderato. Questo, naturalmente, è molto meno efficiente e la resistenza dell'elettrolita provoca riscaldamento, che a sua volta, è un problema operativo che deve accurato trattamento dall'utente. Il vantaggio è che il sistema risulta essere più semplice.

 

 

Alimentazione a Gas HHO ad un Motore.

Quando si utilizza un richiamo di ogni progetto è necessario rendersi conto che il gas idrossi è altamente esplosivo. Se non fosse stato, non sarebbe in grado di fare il suo lavoro di migliorare le esplosioni all'interno del vostro motore. HHO gas ha bisogno di essere trattati con rispetto e cautela. E 'importante assicurarsi che va nel motore e non altrove. E 'anche importante che questo venga acceso all'interno del motore e non altrove.


Per
fare che ciò succede, una serie di misure di buon senso devono essere prese. In primo luogo, il booster non deve fare idrossi gas quando il motore non è in funzione. Il modo migliore per organizzare questo è quello di disattivare la corrente che va al booster quando il motore non è in funzione. Non è sufficiente avere solo un manualmente azionato interruttore on / off in quanto è quasi certo che lo spegnimento sarà dimenticato un giorno. Invece, l'alimentazione elettrica al richiamo viene instradata attraverso l'interruttore di accensione del veicolo. In questo modo, quando il motore è spento e la chiave di accensione, è certo che il booster viene spenta pure.


Per
non mettere troppo carico corrente di accensione, e di consentire la possibilità di accensione sia quando il motore non è in funzione, invece del cablaggio del booster direttamente all'interruttore, è meglio cablare uno standard relè automotive attraverso l'unità di pressione dell'olio e lasciare che il relè porta la corrente al booster. La pressione dell'olio scende quando l'arresto del motore, e quindi questo fa anche spegnere il booster.


Una
sicurezza in più è di consentire la (molto improbabile) possibilità di un corto circuito che si verificano nel richiamo o del suo cablaggio. Questo viene fatto mettendo un fusibile o contatto dell'interruttore tra la batteria e il nuovo circuito come mostrato in questo diagramma:

 

 

Se si sceglie di utilizzare un contatto dell'interruttore, poi un diodo ad emissione luminosa ("LED"), con una resistenza di limitazione della corrente di dire, 680 ohm in serie con esso, può essere collegato direttamente tra i contatti dell'interruttore. Il LED può essere montato sul cruscotto. Poiché i contatti sono normalmente chiusi, che cortocircuitare il LED e quindi senza luce. Se l'interruttore è scattato, il LED si accende per indicare che l'interruttore è azionato. La corrente attraverso il LED è così bassa che l'elettrolizzatore è effettivamente spento quando l'interruttore apre. Questa non è una caratteristica necessaria, solo un optional:

 

 

Una buona fonte per i componenti generali necessari costruire i boosters è il hydrogengarage negli Stati Uniti, il sito web: http://stores.homestead.com/hydrogengarage/StoreFront.bok. Un elemento di sicurezza molto importante per qualsiasi booster è il "Gorgogliatore", che è solo un semplice contenitore con dell'acqua in esso. Il Gorgogliatore ha l'ingresso del  gas al fondo e gorgoglia attraverso l'acqua. Il gas raccoglie sopra la superficie dell'acqua e viene quindi aspirata nel motore attraverso un tubo di scarico sopra la superficie dell'acqua. Per evitare che l'acqua viene aspirata nel booster quando il booster è spento per un certo periodo di tempo e la pressione interna si riduce, una valvola ad una via viene inserito nel tubo tra il richiamo e l'Gorgogliatore.


Se
il accade il ritorno di fiamma del motore, allora il Gorgogliatore blocchi la fiamma di passare indietro attraverso il tubo e accendere il gas prodotto nel booster. Un Gorgogliatore è una cosa molto semplice, molto economico e molto sensibile per l'installazione. Inoltre rimuove eventuali tracce di fumi elettroliti dal gas prima che venga aspirata nel motore. In pratica, è una buona idea avere due Gorgogliatori, uno vicino al booster e uno vicino al motore. Il secondo Gorgogliatore assicura che ogni traccia di fumi elettroliti vengono lavati dal gas idrossi prima che entri nel motore.


Ci
sono vari modi per fare un buon Gorgogliatore. In generale, hanno lo scopo di avere un cinque pollici (125 mm) profondità dell'acqua attraverso il quale il gas idrossi deve passare prima di lasciare la Gorgogliatore. Si raccomanda che un Gorgogliatore è costruito all'interno di un contenitore forte come questa:

 

 

Questi contenitori forti sono generalmente venduti come filtri per l'acqua. Essi possono essere adattati per diventare Gorgogliatores senza lavori importanti svolto su di essi. A questo punto, è necessario considerare il meccanismo di movimentazione del gas idrossi dal booster e nel motore.

 

È generalmente una buona idea per posizionare la presa del tubo di gas nel centro del coperchio in modo che se il richiamo viene inclinata a causa del funzionamento del veicolo su una superficie inclinata, allora il livello del liquido rimane invariata sotto il tubo di gas . Un errore comune è quello di utilizzare un tubo di gas che ha un diametro piccolo. Se si prende un pezzo di tubo di plastica di diametro quarto di pollice (6 mm) e provare che soffia attraverso di essa, sarete sorpresi di quanto sia difficile soffiare. Non c'è bisogno di dare il vostro booster quel problema, quindi vi suggerisco di selezionare un tubo del gas di mezzo pollice (12 mm) o giù di lì. In caso di dubbi sul modo in cui un tubo è adatto, quindi provare che soffia attraverso una lunghezza campione di esso. Se si riesce a soffiare attraverso di essa senza la minima difficoltà, allora è abbastanza buono per il vostro booster.

 

Un altra cosa è il modo di trattare con schizzi e gli spruzzi di bolle che scoppiano alla superficie dell'elettrolita. Vuoi qualche dispositivo che impedisce qualsiasi spray o spruzzi causato dal veicolo andando su una strada molto approssimativa, di entrare nel tubo di gas e di essere aspirata dal richiamo insieme al gas idrossi.

 

Vari metodi sono stati utilizzati ed è molto più una questione di scelta personale su come si decide di affrontare la questione. Un metodo è quello di utilizzare un pezzo di materiale idoneo attraverso l'estremità del tubo. Questo è generalmente chiamato frangiflusso materiale a causa del lavoro che fa. Il materiale deve permettere al gas di passare liberamente attraverso ma impedire qualsiasi liquido riesce ad attraversare essa. Spugnette abrassive di Plastica  come materiale possibile in quanto hanno una maglia ad incastro di piccoli fili piatti. Il gas può fluire intorno e attraverso i molti fili, ma schizzi che vanno in linea retta colpirà i fili e gocciolare di nuovo nel richiamo di nuovo. Un altro dispositivo è possibile uno o più setti, che cattura il liquido, ma far passare il gas liberamente:

 

 

 

 

O

 

 

 

 

O

 

 

 

 

 

Il gas HHO prodotto da un booster CC di questo tipo contiene circa il 30% di idrogeno monoatomico, il che significa che il 30% di idrogeno è in forma di singoli atomi di idrogeno e non combinato coppie di atomi di idrogeno. La forma monoatomico è circa quattro volte più potente di forma combinata e quindi occupa un volume maggiore all'interno della custodia booster.

 

Se il booster viene lasciato spento